Azzurri & Friends, il golf contro la leucemia ricordando Teodoro Soldati

Martedì 15 luglio è stata una giornata speciale. Nonostante siano trascorsi quattro anni dalla scomparsa di Teodoro Soldati, il giovane atleta azzurro colpito da leucemia acuta mentre disputava i campionati europei boys a squadre in Finlandia, non si cancella il suo ricordo e il suo esempio. In suo onore si è giocata al Monticello Azzurri & Friends, una gara particolare.

Azzurri & Friends

#teodorosempreconnoi, l’hashtag della giornata con Charlotte Cattaneo e Lorenzo Bruzzone (foto Claudio Scaccini).

Continua a leggere

Golf e bullismo, l’Unione Europea finanzia il progetto di Beach Golf Sport Association

Il beach golf italiano respira sempre più aria d’Europa. Anzi: di Unione Europea. L’associazione internazionale Beach Golf Sport Association ha vinto un bando comunitario per un progetto su golf e bullismo. Bruxelles ha infatti riconosciuto l’utilità sociale dell’ Anti-Bullying Beach Golf European Contest, finanziando lui e soli altri sette progetti simili in tutta l’Unione sotto la voce “Not for profit sport event”.

Golf e bullismo

Un iscritto al corso

Continua a leggere

Gary Woodland e Amy, il gigante del golf e la bambina

Quella di Gary Woodland è una famiglia allargata. Una famiglia dal passato tribolato e dal futuro che si prospetta sereno e felice. Il neo-vincitore dello US Open 2019 e la moglie Gabby Granado hanno un bimbo di 18 mesi di nome Jaxon e una coppia di gemelli in arrivo. Jaxon e i nascituri hanno anche una sorella maggiore, Amy, che di cognome non fa Woodland bensì Bockerstette.

Continua a leggere

Open d’Italia Disabili 2019, vince Tommaso Perrino: “Giocate tutti”

Finisce in Toscana il 19esimo Open d’Italia di golf Disabili – Sanofi Genzyme: ad alzare il trofeo è stato Tommaso Perrino. Una storia speciale la sua: professionista di golf prima di perdere una gamba in un incidente stradale e… professionista di golf dopo quell’incidente.

Tommaso Perrino (foto Bellicini).

Tommaso Perrino (foto Bellicini).

Continua a leggere

Open d’Italia Disabili 2019, a Parma per mandare in buca gli ostacoli della vita

Si sta giocando al Ducato di Parma l’edizione 2019 dell’Open d’Italia Disabili 2019 – Sanofi Genzyme, torneo internazionale di golf per atleti paralimpici. Lo spirito è semplice: giocare per mandare in buca gli ostacoli della vita. A Sala Baganza (Pr) la gara si svolge sotto l’egida di Federgolf e di uno title sponsor come Sanofi Genzyme, divisione specialty care dell’azienda farmaceutica specializzata in malattie rare, sclerosi multipla, oncologia e immunologia.

Open d'Italia Disabili 2019

Roberto Punzo

Continua a leggere

Brandon Canesi gioca a golf senza le mani e diventerà un maestro

All’Augusta Masters in Georgia qualcuno dice che siano favoriti i mancini per come sono disegnate le buche più difficili. Su altri percorsi dove si giocano i Major vale l’esatto contrario. Se mai arrivasse a giocarne uno per Brandon Canesi non farebbe differenza: lui le mani non le ha del tutto.

Brandon Canesi

Brandon Canesi

Continua a leggere

Alessandra Donati, il golf contro la malattia: “Io non mi nascondo”

Febbraio è stato il mese dedicato alla campagna di sensibilizzazione per le malattie rare, promosso da Eurordis, federazione non governativa di associazioni che rappresenta 792 organizzazioni di malati in 69 Paesi. Oggi, mercoledì 28, è la Giornata delle Malattie Rare: Alessandra Donati, golfista faentina, è testimonial di “Alla fine ho vinto io!”, campagna a livello europeo.

Alessandra Donati (foto Facebook)

Continua a leggere