Golf in piazza a Firenze, i giovani e Ryder Cup star assoluti

C’erano golfisti, politici, amministratori, calciatori di ieri e di domani ma i protagonisti di Golf in piazza a Firenze sono sono stati i bambini. A Piazzale Michelangelo abbiamo visto piccolissimi giocatori toscani, categoria Under 10, una cinquantina di studenti dell’istituto comprensivo “Compagni-Carducci” e del liceo sportivo “Scolopi” e una rappresentanza dei calciatori delle giovanili della Fiorentina.

Golf in piazza a Firenze

Richard Hills e i giovani davanti a Palazzo Vecchio (Foto Fraioli / Federgolf)

Continua a leggere

Emily Nash vince una gara giovanile Usa ma non viene premiata “perché è femmina”

Un brutto ritorno al passato quello andato in scena qualche giorno fa su un campo da golf statunitense. La studentessa 16enne Emily Nash ha vinto la gara giovanile Central Massachusetts Division 3 – Boys ma non è stata premiata perché… è una femmina. Avete letto bene: nel 2017, in quanto donna, Emily non può vincere a livello individuale una gara giovanile.

Emily Nash

Emily Nash

Continua a leggere

Il golf italiano non è uno sport per vecchi: sempre più Under 18 tra i 93mila tesserati

Dedicato a chi pensa che il golf sia uno sport per vecchi: l’Italia ha una quota di giocatori under 18 pari al 10,3% rispetto alla totalità dei tesserati (a fine 2014 erano 93.129) mentre la media europea si attesta sul 9%. E non finisce qua: gli young italians staccano Paesi dove il golf è quasi una religione come l’Inghilterra  (distanziata di 2 punti) e il Galles (mezzo punto).

Molinari_Edoardo_tolcinasco2

Dodo Molinari a Tolcinasco con il futuro del golf

I dati arrivano dalla ricerca “Il valore del golf in Italia”, realizzata da Protiviti,  multinazionale leader nelle indagini di mercato per lo sport. Continua a leggere

Ai junior Luca Gerolla e Greta Minetto il GGL International 2014

Marco Berry e Karla Camila Vigliotta

Terzo anno consecutivo al Gardagolf per GGL International Junior Open, la più importante competizione internazionale under 18 che si svolge in Italia. Si è cominciato con una Pro Am dove il Pro era uno dei giovani golfisti. Al loro fianco vip, sponsor e invitati. quest’anno c’erano Valerio Staffelli, Genny Di Napoli, Daniele Massaro, Sergio Manenti (preparatore atletico della squadra nazionale femminile) e Marco Berry. Vincitrice la squadra GreenVelvet con Massaro e Greta Minetto.

L’Open, caratterizzato da 4 giri da portare a termine in tre giorni con un terzo giorno di 36 buche, ha visto una lotta al vertice sin dalla prima giornata.
In campo maschile sono stati Luca Pettinau, Luca Gerolla e il tedesco Felix Schrott a darsi battaglia. Nell’ultimo giro i giochi sembravano fatti per Luca ma tensione, stanchezza e caldo, hanno giocato un brutto scherzo facendo prevalere la costanza di Luca Gerolla (77-70-74-74). Il tedesco Felix (75 77 76 76) per un colpo rimane terzo dietro Pettinau (73 73 72 85).

Tra le ragazze invece Continua a leggere

Federgolf, un fine luglio molto intenso

Un mese ricco di eventi quello monitorato dalla Federazione. Ecco un breve resoconto di cosa bolle in pentola nel mondo giovanile.

South of England – Riccardo Michelini difende il titolo nel South of England Open Amateur Championship, che si disputa dal 22 al 24 sui due difficili percorsi del Walton Heath Golf Club, entrambi par 72 , in Inghilterra. Scenderanno in campo anche Lorenzo Scalise e Jacopo Jori in un torneo in cui non è prevista una formazione ufficiale azzurra. Lo scorso anno Michelini si impose con 285 colpi (71 73 71 70, -3), unico a scendere sotto par, con quattro di vantaggio sui britannici Alasdair Dalgliesh e Ryan Evans (289, +1).Federgolf

Scottish Boys Open Amateur Stroke Play Championship – Quattro azzurri al Cruden Bay Golf Club, a Peterhead in Scozia, sempre dal 22 al 24. Sono Alberto Castagnara, Lorenzo Magagnin, Michele Ortolani e Federico Rovegno (allenatore Giovanni Magni). Il field è di 144 giocatori, 72 buche medal.

Carris Trophy – Sei azzurri prendono parte all English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy ( 22-25/7) sul tracciato del Moor Park Golf Club, a Rickmansworth in Inghilterra. Sono: Giacomo Fortini, Edoardo Raffaele Lipparelli, Stefano Mazzoli, Costantino Peruzzi, Teodoro Soldati e Federico Zuckermann (allenatore Marco Soffietti). La gara si disputa sulla distanza di 72 buche medal, con taglio dopo 36.

The International European Ladies Amateur Championship – A Jõelähtme Parish, in Estonia, si svolge dal 23 al 26 il Campionato Europeo Individuale femminile Continua a leggere