Golf nei college Usa: ecco come funziona, borse di studio comprese

Studiare e giocare a golf nei college Usa. E’ un mondo tutto da scoprire nel nostro Paese. Ce lo spiega Francesco Tebano, direttore per l’Italia di Athletes Usa, agenzia americana che si occupa di sportscholarships nei college.

 

di Francesco Tebano
Tiger Woods, Paul Casey, Dustin Johnson, Brooks Koepka, Phil Mickelson, Jon Rahm o Michelle Wie… questi golfisti e circa il 75% dei professionisti di PGA e LPGA Tour hanno giocato a golf al college in America. Il golf universitario è ampiamente considerato come il miglior percorso per una carriera professionistica.

Continua a leggere

Golf in zona rossa, chi pensa ai piccoli golfisti con handicap 36,5?

Riceviamo la seguente mail sul golf in zona rossa: ecco un altro spunto di dibattito.

“Gentilissimo Sauro, le scrivo in merito alla circolare numero 12 che consente, (previa presentazione del certificato medico ed iscrizione ad una gara) di potersi allenare e fare qualche buca ma solo fino all’handicap 36 di index…ma i bambini?Golf in zona rossa

Continua a leggere

Reply Italian International Under 16, una vittoria per due

E’ finito ax aequo il Reply Italian International Under 16 Championship – Teodoro Soldati Trophy, tra le principali gare a livello giovanile europeo. A Biella l’ha spuntata il maltempo che ha rovinato il quarto giro. La vittoria è andata ai leader della terza giornata, ossia Ruben Lindsay e Amilkar Bhana, entrambi con 215 colpi (-4).

BIELLA Ruben Lindsay e Amilkar Bhana

BIELLA Ruben Lindsay e Amilkar Bhana

Continua a leggere

Azzurri & Friends, il golf contro la leucemia ricordando Teodoro Soldati

Martedì 15 luglio è stata una giornata speciale. Nonostante siano trascorsi quattro anni dalla scomparsa di Teodoro Soldati, il giovane atleta azzurro colpito da leucemia acuta mentre disputava i campionati europei boys a squadre in Finlandia, non si cancella il suo ricordo e il suo esempio. In suo onore si è giocata al Monticello Azzurri & Friends, una gara particolare.

Azzurri & Friends

#teodorosempreconnoi, l’hashtag della giornata con Charlotte Cattaneo e Lorenzo Bruzzone (foto Claudio Scaccini).

Continua a leggere

Golf a scuola, dalla teoria al campo pratica: ecco le 32 scuole partecipanti

Il golf a scuola diventa sempre più una realtà. Dalla teoria al campo pratica, dall’ora di educazione motoria al tappetino verde all’aria aperta si moltiplicano le giornate dei bambini su un campo da golf. Qualche giorno fa il “Marco Simone”, futura sede di Ryder Cup ha aperto le porte agli scolari di tre classi della primaria dell’istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Guidonia Montecelio (Roma).
Continua a leggere

Kuang Yang passa il taglio sull’European Tour a 14 anni e 6 mesi

Dalla Cina con rumore: l’amateur Kuang Yang ha passato il taglio al Volvo China Open ed è entrato nella storia dell’European Tour. A soli 14 anni, 6 mesi e 12 giorni è il più giovane giocatore a superare la selezione e giocare con i big una gara del circuito europeo, Major esclusi.

Kuang Yang (Foto di STR/AFP).

CHENGDU Kuang Yang (Foto di STR/AFP).

Continua a leggere

Emily Nash vince una gara giovanile Usa ma non viene premiata “perché è femmina”

Un brutto ritorno al passato quello andato in scena qualche giorno fa su un campo da golf statunitense. La studentessa 16enne Emily Nash ha vinto la gara giovanile Central Massachusetts Division 3 – Boys ma non è stata premiata perché… è una femmina. Avete letto bene: nel 2017, in quanto donna, Emily non può vincere a livello individuale una gara giovanile.

Emily Nash

Emily Nash

Continua a leggere

All’Open d’Italia 2017 nasce la Ryder Cup giovani: Lombardia contro Resto d’Italia

Debutterà al prossimo Open d’Italia la Ryder Cup giovani. Anzi: giovanissimi. La 74esima edizione dell’Italian Open terrà a battesimo la prima volta della Junior Road to the 2022 Ryder Cup. Come preannunciato, si tratta di una sfida a squadre tra Team Lombardia e Team Italia.

Ryder Cup Giovani

Il futuro del golf

Continua a leggere

Al sudafricano Martin Vorster il Reply Italian International Under 16 di Biella

Arriva dal Sudafrica il vincitore dell’11esimo Reply Italian International Under 16 Championship – Teodoro Soldati Trophy. A trionfare a Biella è stato Martin Vorster che, forte di un terzo giro terminato con lo score di 67 (miglior risultato della storia del torneo con otto birdie e un eagle), ha consegnato una carta finale di 285 (74 72 67 72, -7). Dietro al quindicenne (numero 3 del ranking sudafricano Under 17) due azzurri.

Reply Italian International Under 16

BIELLA Martin Vorster

Continua a leggere