Un’italiana alla Casa Bianca: si chiama Virginia Elena Carta e gioca a golf

Un’italiana alla Casa Bianca: è Virginia Elena Carta, 23enne milanese che studia (a Cambridge) e gioca (benissimo) a golf. E non si è trovata lì per caso o in gita turistica. L’italiana e le sue (ex) compagne della Duke University sono state invitate da Donald Trump in persona. “Ho accettato l’invito – dice a “Golfando” – per rispetto della mia squadra, di Duke e di un Paese che mi ha ospitata“.

 Virginia Elena Carta, le compagne, lo staff di Duke e Donald Trump.

WASHINGTON Virginia Elena Carta, le compagne, lo staff di Duke e Donald Trump.

Continua a leggere

Haley, Lucy e Karine, storie di Golfiste con la G maiuscola

di Sauro Legramandi – @Sauro71
Haley, Lucy e Karine sono tre donne con le palle. Non c’è francesismo che tenga davanti a queste tre giocatrici che, per un motivo o un altro, sono salite alla ribalta del golf professionistico internazionale. Ognuna con una storia diversa alle spalle, ma ogni storia è meritevole di essere raccontata e condivisa.

Continua a leggere

Virginia Elena Carta domina gli Internazionali di Francia: “Ho vinto per Celia Barquin Arozamena”

Virginia Elena Carta non ha vinto gli Internazionali di Francia Stroke Play Dames “Trophee Cécile De Rothschild”. Virginia Elena Carta questa gara dal nome chilometrico l’ha dominata. E a fine giornata arriva al nostro blog la sua dedica speciale. “Questa vittoria è per la mia amica Celia Barquin Arozamena e per i suoi genitori. A Miriam e Marcos voglio molto bene”.

Virginia Elena Carta.

Virginia Elena Carta.

Continua a leggere

SOLHEIM CUP 2019, L’EUROPA RIMONTA E VINCE CON L’ULTIMO PUTT

Con una delle rimonte più memorabili nella storia del golf, l’Europa ha vinto la Solheim Cup 2019, sedicesima sfida tra giocatrici del Vecchio Continente e degli Stati Uniti. La Ryder Cup al femminile si è giocata quest’anno nel tempio sacro del PGA Centenary Course, a Gleneagles.

GLENEAGLES - Foto di gruppo dopo la vittoria in Solheim Cup.

GLENEAGLES – Foto di gruppo dopo la vittoria in Solheim Cup.

Continua a leggere

Haley Moore più forte dei bulli: grazie alla Rete giocherà a golf con le professioniste

di Sauro Legramandi @Sauro71
Quella di Haley Moore è una storia che va oltre lo sport. E’ una storia che insegna quanta cattiveria esista equamente distribuita tra grandi e bambini. Haley è una 21enne californiana fresca di laurea e con una passione innata per il golf.

AUGUSTA Haley Moore all'Augusta National Women's Amateur (foto Kevin C. Cox/Getty Images/AFP)

AUGUSTA Haley Moore all’Augusta National Women’s Amateur (foto Kevin C. Cox/Getty Images/AFP).

Continua a leggere

Jin Young Ko batte Tiger Woods: 114 buche senza un bogey

Jin Young Ko, chi era mai costei? La domanda è legittima ma da oggi guai a non conoscere il suo nome nel mondo del golf. Jin oggi ha infranto il record di Tiger Woods.

PORTLAND Jin Young Ko sulla sulla buca 5 del primo giro dell'LPGA Cambia Portland Classic sul percorso del Columbia Edgewater Country Club, a Portland (Foto di Jonathan Ferrey/Getty Images/AFP)

PORTLAND Jin Young Ko sulla buca 5 del primo giro dell’LPGA Cambia Portland Classic in corso all’Edgewater Country Club  (Foto di Jonathan Ferrey/Getty Images/AFP).

Continua a leggere

Hinako Shibuno, la Smiling Cinderella vince (al debutto) il British Open

“A star is born”: la nuova stellina del golf femminile si chiama Hinako Shibuno, fresca vincitrice del British Open, quinto e ultimo major stagionale. Alla ventenne matricola giapponese di Hokinawa va un assegno di 675.000 dollari su un montepremi di 4,5 milioni.

Hinako Shibuno con l'inconfondibile sorriso festeggia la vittoria nel Women's British Open giocato a nord di Londra (foto Ben Stansall / Afp)

Hinako Shibuno con l’inconfondibile sorriso festeggia la vittoria nel Women’s British Open giocato a nord di Londra (foto Ben Stansall / Afp).

Continua a leggere