World Super 6 Perth, il golf diventa show – In campo Dodo Molinari

Banco di prova per il golf mondiale: scatta domani a Perth l’ISPS HANDA World Super 6 Perth, rivoluzionario torneo in combinata tra European Tour e PGA Tour of Australasia. Si giocherà al Lake Karrinyup Country Club. Un solo italiano al via, Edoardo Molinari che a Golfando disse di vedere di buon grado questa formula. Il montepremi è di 1.260.000 euro (210.255 al vincitore).

Il fairway del Lake Kerrinyup Country Club non è solo per golfisti (Foto Facebook)

Continua a leggere

‘Rocco Forte Open – Verdura’ nuova gara sull’European Tour 2017 – “Sicilia, eccellenza per il golf”

Il grande golf farà tappa anche nel profondo sud del Vecchio Continente: il Verdura Resort di Sciacca (Agrigento) è entrato nel calendario dell’European Tour 2017 e ospiterà il Rocco Forte Open – Verdura dal 18 al 21 maggio. Si tratta dell’unico appuntamento italiano del Tour oltre all’Open d’Italia che si giocherà al Royal Park I Roveri.

Continua a leggere

Omega Dubai Desert Classic, Tiger Woods in affanno – LE FOTO

Parte male Tiger Woods nel primo giro dell’Omega Dubai Desert Classic in corso al Golf Emirates di Dubai. Il 41enne americano ha chiuso in 77 colpi un percorso da 72 frutto di cinque bogey (buche 5, 6, 10,12 e 18) e purtroppo birdie-free.

DUBAI Tiger Woods all'Omega Dubai Desert Classic (foto di Ornella Parigi)

DUBAI Tiger Woods all’Omega Dubai Desert Classic (foto di Ornella Parigi)

Continua a leggere

Ryder Cup 2018, l’Europa cambia le regole

Parigi val ben un… cambiamento di regole: per vincere la prossima edizione di Ryder Cup in calendario nel 2018 a Le Golf National, l’European Tour ha rivisto i criteri di qualificazione alla selezione continentale.

Il capitano Thomas Bjorn avrà a disposizione quattro wild card e non più tre come finora. Perderà il diritto a giocare il quinto classificato nella World Points List, desunta dalla graduatoria mondiale (saranno quattro i qualificati) mentre è rimasto invariato in quattro il numero degli ammessi con l’European Points List, che tiene conto delle prestazioni sul circuito. Continua a leggere

Henrik Stenson giocatore dell’anno Ha vinto BMW International, Open Championship, argento a Rio e Race to Dubai

Se non lui chi? Verrebbe da dire così alla investitura di Henrik Stenson a “Golfer of the Year” secondo l’European Tour. Lo svedese ha impressionato per regolarità nel 2016, una maturità che gli è valsa questo riconoscimento per la seconda volta in quattro anni.

Sweden's Henrik Stenson answers questions from members of the media as he sits with the Claret Jug, the trophy for the Champion golfer of the year at a press conference after winning the 2016 British Open Golf Championship at Royal Troon in Scotland on July 17, 2016. Henrik Stenson won the British Open at Royal Troon on Sunday, pipping Phil Mickelson by producing a major championship record-equalling round of 63 on the final day. The Swede -- who played superbly to finally win his first major at the age of 40 -- led by one overnight and kept his nerve, shooting an eight-under 63 to finish on 20 under par, three shots clear. / AFP PHOTO / ANDY BUCHANAN / RESTRICTED TO EDITORIAL USE

ROYAL TROON – Henrik Stenson e uno sguardo eloquente dopo aver vinto la Claret Jug, il trofeo del British Open Golf Championship (foto Afp)

Continua a leggere

SCHEDA – Dieci anni di italiani sullo European Tour

Dedicato a chi vuol far tesoro del passato recente del golf italiano: a fine anno solare e alle porte di un anno lunghissimo anno di golf abbiamo voluto fermare un attimo il tempo e guardarci alle spalle, a quell’European Tour che ha visto protagonisti i nostri italiani. La domanda è sorta spontanea dopo l’ultima qualifyng school in Spagna: quanti azzurri hanno giocato sul Tour con carta più o meno piena negli ultimi anni?

Continua a leggere

“Rivoluzione” nel golf, Dodo Molinari: bella idea per renderlo veloce e accattivante in tv

La rivoluzione nel mondo del golf prospettata nemmeno troppo velatamente da Keith Pelley, ceo di European Tour a qualche professionista piace. E’ il caso di Dodo Molinari che nei giorni scorsi ha risposto a un nostro tweet riferito al World Super 6 Perth, gara innovativa in calendario a febbraio con due giorni di gara a colpi, taglio, gare di matchplay su sei buche e in caso di parità knockout hole con eventuale nearest to the pin in caso di successiva parità.

Molinari_Edoardo_tolcinasco2

TOLCINASCO – Dodo Molinari al “Molinari Day”

Dodo ha risposto al nostro tweet dicendo favorevole a iniziative che rendano più accattivante il golf in tv. Ecco il post integrale Continua a leggere

Prima rivoluzione sul Tour: un torneo con gara a colpi e finale con match play su sei buche. E poi decide un nearest to the pin

Il golf europeo cambia e punta dritto alla rivoluzione per tenere testa a quello americano. Il ragionamento è sin troppo lineare: per attirare nuovi sponsor serve maggiore visibilità mediatica e per avere più spazio – soprattutto in tv – servono gare più corte. Le gare si accorciano combattendo il gioco lento dei professionisti oppure… cambiandole del tutto.GOLF_generica2

Continua a leggere

Omega European Masters, vince Alex Noren Paratore rimonta: da 130esimo a settimo

Dopo una buca di playoff con l’australiano Scott Hend, Alex Noren vince l’Omega European Masters in Svizzera, sull percorso del Crans-sur-Sierre GC (par 70), a Crans Montana. Strepitoso Renato Paratore, settimo alla fine dopo la 130esima posizione nel giro d’apertura. Allo svedese un assegno di 450.000 euro su un montepremi è di 2.700.000 euro.

SPRINGFIELD - Un'immagine di repertorio di Alex Noren (foto Afp)

SPRINGFIELD – Un’immagine di repertorio di Alex Noren (foto Afp)

Continua a leggere