Francesco Molinari giocatore del mese. E lui ringrazia con un video

Quello di maggio è stato un mese fantastico per Francesco Molinari e, di riflesso, per il golf italiano. Chicco, dopo il BMW PGA Championship e l`Open d’Italia, è salito al vertice della Race To Dubai (la money list europea), è al primo posto nella classifica europea della Ryder Cup di Parigi ed è rientrato tra i primi 20 del world ranking.

SOUTHAMPTON Francesco Molinari alla vigilia dello US Open

SOUTHAMPTON Francesco Molinari alla vigilia dello US Open (foto Afp).

Continua a leggere

Open d’Italia 2018 a GardaGolf, Molinari: vincere aiuta a vincere

Inizia l’edizione numero 75 dell’Open d’Italia di golf. Si gioca per la quarta volta di fila in Lombardia: dopo tre storiche esperienze al Golf Club Milano, si migra al Gardagolf Country Club (Soiano del Lago, Brescia) che ospita la competizione per la terza volta nella sua storia, dopo quelle del 1997 e del 2003.

Gardagolf, la nuova buca 11

Gardagolf, la nuova buca 11

Continua a leggere

Tutto sull’Open d’Italia: favoriti, italiani, prezzi e spazi tv

L’Open d’Italia torna a soli sette mesi dall’ultima edizione e con un BMW PGA Championship in più nell’ipotetica bacheca azzurra. Da giovedì a domenica sui green bresciano di GardaGolf una buona fetta dell’elite mondiale darà la caccia al titolo vinto lo scorso anno da Tyrrell Hatton.

Open d'Italia a Gardagolf.

Open d’Italia: una panoramica di GardaGolf.

Continua a leggere

Francesco Molinari nella storia del golf: vince il BMW PGA Championship

Impresa storica per il golf e lo sport italiani: Francesco Molinari vince il BMW PGA Championship, considerato il quinto major. La vittoria arriva a Virginia Water, al Wentworth Club (par 72) nel Surrey, uno dei campi più prestigiosi in Inghilterra e dello European Tour.

SURREY Francesco Molinari inaffiato con lo champagne dopo la vittoria a Wentworth (Foto Afp)

SURREY Francesco Molinari “festeggia” con lo champagne la vittoria a Wentworth (Foto Afp).

Continua a leggere

Ad Anversa il golf diventa Belgian Knockout

Dopo il GolfSixes di qualche giorno fa (torneo a nazioni con team femminili e misti) e prima del golf a tempo in Austria, il Belgian Knockout rappresenta una segnale importante per il golf. E’ il tentativo di tenersi al passo con le esigenze sempre più pressanti di media e sponsor.

AUGUSTA Thomas Pieters nel giro di prova del Masters 2008: lui la star del Belgian Knockout(foto Afp).

AUGUSTA Thomas Pieters nel giro di prova del Masters 2018 (foto Afp).

Continua a leggere