Irish Open: Jon Rahm più forte di tutti, telespettatori compresi

Acuto europeo per Jon Rahm, il più rampante delle nuove leve sul Tour. Lo spagnolo ha vinto con spettacolo e un pizzico di polemica il Dubai Duty Free Irish Open. Ha chiuso in 264 colpi (65 67 67 65, -24), realizzando il nuovo score record del torneo. Matteo Manassero ha chiuso al 48esimo posto con 280 colpi (72 66 73 69, -8).

Jon Rahm

Jon Rahm alza il trofeo dell’Irish Open (foto Facebook)

Continua a leggere

Irish Open: Molinari 19esimo, McIlroy fuori

Resta un solo azzurro in gara all’Irish Open: Francesco Molinari, 19° con 144 colpi (71 73, par), ha perso cinque posizioni rispetto al primo giro, ma ha mantenuto una buona classifica e ha passato il taglio (+5).

La Buca 5

Il pubblico assiepato sulla collinetta alle spalle della buca 5 al Royal County Down Golf Club di Newcastle

A casa invece gli altri tre italiani in gara: Marco Crespi, 82° (+7), Renato Paratore e Matteo Manassero, 116esimi con 152 (+10). Stessa sorte per Martin Kaymer, 69° con 148 (+6), per Rory McIlroy, 101° (+9), per Mikko Ilonen, campione in carica per lo spagnolo Sergio Garcia (+12).
Continua a leggere

Molinari e Manassero pari al debutto in Irlanda

Francesco Molinari e Matteo Manassero hanno ottenuto un 14° posto con 71 (par) colpi nel giro iniziale del Dubai Duty Free Irish Open  sul percorso del Royal County Down Golf Club (par 71) a Newcastle, Irlanda del Nord. Ha tenuto Renato Paratore, 46° con 73 (+2), mentre si trova oltre metà classifica Marco Crespi, 90° con 75 (+4). Sono al comando con 67 (-5) l’irlandese Harrington e il tedesco Kieffer che precedono di misura il danese Hansen (68, -3).  Giornata da dimenticare per Kaymer, 143° con 79 (+8) e per McIlroy, numero uno mondiale, 150° con 80 (+9).  Ilonen e Garcia

Nel torneo sono in palio tre posti nel field dell’Open Championship (16-19 luglio, St. Andrews, Scozia) che saranno assegnati ai primi non già qualificati che termineranno entro i top ten. In caso di parità avrà la preferenza chi è meglio piazzato nel world ranking stilato alla fine della scorsa settimana. Il montepremi è di 2.500.000 euro dei quali 416.660 euro riservati al vincitore. Continua a leggere