Brooks Koepka trionfatore dello US Open 2017

Brooks Koepka, il vincitore che non ti aspetti. Il 27enne di West Palm Beach ha trionfato nello US Open 2017 ad Erin Hills, chiudendo le ultime nove con un passo eccezionale. L’americano ha finito con quattro colpi in meno del connazionale Brian Harman, protagonista sin dal primo giorno in Wisconsin. Al secondo posto anche Hideki Matsuyama, neo n.2 del World Ranking.

Brooks Koepka

HARTFORD Brooks Koepka con Jena Sims, attrice, modella e sua compagna (Foto Afp)

Continua a leggere

Wells Fargo, Brian Harman imbuca da 8 metri alla 18 e vince – Molinari cede

Nel North Carolina è andato in scena il Wells Fargo Championship, importante gara del PGA Tour che segna il rientro del numero uno al mondo Dustin Johnson. Ecco come sono andate le cose.

Harman stupisce tutti, soprattutto Dustin Johnson

(Lunedì 8 maggio) Con un putt da oltre otto metri  alla buca 18, Brian Harman ha vinto il Wells Fargo. Una gara memorabile quella sul percorso di Wilgminton con un finale non consigliato ai deboli di cuore.

Wells Fargo

WILMINGTON Brian Harman esplode dopo aver imbucato alla 18 il lungo putt che gli consente di vincere il Wells Fargo Championship (foto Afp)

Purtroppo Francesco Molinari, dopo tre giri da protagonista, ha steccato il quarto e decisivo giorno chiudendo 24esimo.

Continua a leggere

Al Travelers ottavo titolo per Bubba Watson

Bubba Watson ha vinto il suo ottavo titolo nel circuito: lo ha fatto conquistando con 264 colpi il Travelers Championship (PGA Tour) disputato a Cromwell nel Connecticut.  La vittoria è arrivata dopo due buche di playoff con Paul Casey che lo ha agganciato in extremis con un gran finale. Ha mancato lo spareggio per un colpo Brian Harman, terzo con 265 (-15) dopo essere partito da leader per il turno conclusivo. Francesco Molinari si è classificato 25° con 273 colpi che ha ottenuto 41.234 dollari e si trova all’85° posto con 886.563 dollari nella money list, dominata da Spieth ($ 7.863.838).

Travelers Championship - Final Round

Bubba Watson nel giro finale al Travelers (Afp)

Watson, 37enne di Bagdad (Florida) ha alle spalle anche due Major (Masters 2012 e 2014) e il Travelers  gli ha portato in  dote 1.152.000 dollari su un montepremi di 6.400.000 dollari. Dal 2010 solo Rory McIlroy ha più vittorie (11) di lui nel PGA Tour.

Watson ha iniziato con due birdie, sorpassando Harman che è andato subito in difficoltà, poi con un eagle alla buca 13 è sembrato aver chiuso il conto. Non l’ha pensata allo stesso modo Casey, che dopo un eagle e un birdie in 13 buche ha attaccato: Il primo birdie è stato vanificato da un bogey, poi ne ha infilati altri due (65, -5) e sul secondo, alla buca 17, Watson gli ha dato una mano con un bogey facendosi raggiungere (67, -3). Dopo la prima buca di spareggio con il par di entrambi, alla seconda Watson ha siglato il secondo successo stagionale mettendo la palla a segno per il birdie da circa quattro metri.

Le parole di Bubba – “Ho dimostrato a me stesso – ha detto Watson – che pur avendo quasi rovinato tutto alla buca 17, avrei potuto vincere lo stesso nel playoff. Dovevo solo mantenere la concentrazione e continuare a giocare come avevo fatto fino a quel momento. Ed è esattamente quello che è accaduto”.
SEGUI “GOLFANDO” SU FACEBOOK

“GIOCO A GOLF PERCHE'”- SCRIVILO AL NOSTRO BLOG

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF