Tiger Woods: niente Masters e niente data di rientro

Per la seconda volta nelle ultime tre stagioni Tiger Woods diserta l’Augusta Masters: lo ha confermato lui stesso con un comunicato sul suo sito Internet. Troppo alto il rischio di compromettere il recupero di questi mesi dopo il secondo intervento alla schiena di fine ottobre. Nulla di ufficiale nemmeno sulla domanda che tutto il mondo del golf si pone da settimane: Tiger Woods tornerà in campo? Nella nota, il 40enne Woods parla di progressi ma non dice nulla sulla data di un eventuale rientro in campo.

Tiger Woods

Tiger Woods

Il vincitore di quattro Masters (’97, 2001, 2002 e 2005) presenzierà alla Cena dei campioni, appuntamento tradizionale che precede il Masters, in programma dal 7 al 10 aprile. Continua a leggere

Augusta #Themasters, per Spieth il giorno più lungo: può perdere solo lui

Jordan Spieth

Jordan Spieth

Probabilmente l’Augusta Masters avrebbe avuto il suo vincitore già dalla terza giornata, ma il doppio bogey alla buca 17 di Jordan Spieth (-16) quanto meno apre spiragli di vittoria per altri due giocatori, Justin Rose e Phil Mickelson. Saranno in tre a giocarsi l’Augusta Masters quando mancano 18 buche al termine.

Per quanto riguarda il ragazzino terribile, dominatore delle prime due giornate, il terzo giro è stato caratterizzato (come gli altri ) da un ottimo gioco e da tanti birdie, accompagnati però questa volta da tre bogey (ne aveva fatti soltanto due nelle precedenti 36 buche, battendo anche qualche record) e appunto il doppio bogey alla 17 che gli metterà pressione e lo costringerà  a stare molto attento al ritorno di Justin Rose (-12) che aveva iniziato male con due bogey (1-5) per poi terminare con sette birdie di cui cinque nelle ultime 6 buche.

E Rory? E Tiger? Continua a leggere

Shell Houston Open, vince J.B Holmes Chicco Molinari fuori da Augusta

Niente italiani all’Augusta Master di questo fine settimana: Francesco Molinari ha chiuso lo Shell Houston Open al 57° posto (-3) mentre per accedere al primo major dell’anno… doveva vincere “Mi spiace non essere presente al mio sesto Master consecutivo. Spero di tornare presto protagonista” ha scritto su Twitter.

In Texas ha vinto J.B. Holmes che ha avuto la meglio dopo due buche di playoff su Johnson Wagner  e Jordan Spieth.

Shell Houston Open - Final Round

J.B. Holmes (Foto AFP)

Il 35enne di Campbellsville (Kentucky), che rendeva sei colpi a Spieth in vetta dopo tre turni, ha effettuato un gran giro finale in 64 (-8,) con nove birdie, di cui sette sulle prime otto buche, e con un bogey ed è entrato da leader in club house attendendo in campo pratica per oltre un’ora l’arrivo degli altri.

Alla prima buca supplementare è uscito Spieth con un bogey e alla seconda Holmes ha colto il quarto titolo in carriera con il secondo par di fila contro il bogey di Wagner.

Il vincitore  ha ricevuto un assegno di 1.188.000 dollari su un montepremi di 6,6 milioni di dollari. (fonte Federgolf)

SEGUI “GOLFANDO” SU FACEBOOK

“GIOCO A GOLF PERCHE'”- SCRIVILO AL NOSTRO BLOG

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF

Tiger Woods torna in campo dopo 4 mesi

Tiger WoodsSin troppo facile scrivere Tiger is back. Eppure è cosi: Tiger Woods tornerà alle competizioni la prossima settimana. L’ex numero uno giocherà l’Open di Bethesda, nel Maryland, a partire dal 24 giugno: si tratta di un gara (organizzata dalla sua fondazione benefica) che servirà per riprendere confidenza con il circuito e provare la sua effettiva guarigione. Le sensazioni del campo pratica non sono sempre le stesse della competizione. Operatosi alla schiena dolorante per Continua a leggere