Golf, in India zampata di Manassero e Dodo Molinari

Dall’India buone notizie per il golf azzurro: Matteo Manassero ha chiuso terzo con 286 colpi (-2) l’Hero Indian Open. Dodo Molinari si è piazzato 11esimo con 289 (+1). La vittoria, per il secondo anno consecutivo, è andata a S.S.P. Chawrasia (278,-10). L’indiano ha lasciato a ben sette colpi il malese Gavin Green (285, -3). Ha ricevuto un assegno di 275.828 euro su un montepremi di 1.650.000 euro.

Matteo Manassero

Matteo Manassero

Continua a leggere

World Super 6 Perth, il golf diventa show – In campo Dodo Molinari

Banco di prova per il golf mondiale: scatta domani a Perth l’ISPS HANDA World Super 6 Perth, rivoluzionario torneo in combinata tra European Tour e PGA Tour of Australasia. Si giocherà al Lake Karrinyup Country Club. Un solo italiano al via, Edoardo Molinari che a Golfando disse di vedere di buon grado questa formula. Il montepremi è di 1.260.000 euro (210.255 al vincitore).

Il fairway del Lake Kerrinyup Country Club non è solo per golfisti (Foto Facebook)

Continua a leggere

‘Rocco Forte Open – Verdura’ nuova gara sull’European Tour 2017 – “Sicilia, eccellenza per il golf”

Il grande golf farà tappa anche nel profondo sud del Vecchio Continente: il Verdura Resort di Sciacca (Agrigento) è entrato nel calendario dell’European Tour 2017 e ospiterà il Rocco Forte Open – Verdura dal 18 al 21 maggio. Si tratta dell’unico appuntamento italiano del Tour oltre all’Open d’Italia che si giocherà al Royal Park I Roveri.

Continua a leggere

Tiger Woods si ritira dal Dubai Desert Classic – Ha incassato 25mila euro a colpo tirato

E’ già finita l’avventura a Dubai di Tiger Woods: l’americano non si è presentato sul tee di partenza del secondo giro, ritirandosi dalla competizione in corso all’Emirates Golf Club. “Un improvviso mal di schiena” ha annunciato il suo agente alla stampa.

Dubai – Tiger Woods (Foto Ornella Parigi)

Continua a leggere

Omega Dubai Desert Classic, Tiger Woods in affanno – LE FOTO

Parte male Tiger Woods nel primo giro dell’Omega Dubai Desert Classic in corso al Golf Emirates di Dubai. Il 41enne americano ha chiuso in 77 colpi un percorso da 72 frutto di cinque bogey (buche 5, 6, 10,12 e 18) e purtroppo birdie-free.

DUBAI Tiger Woods all'Omega Dubai Desert Classic (foto di Ornella Parigi)

DUBAI Tiger Woods all’Omega Dubai Desert Classic (foto di Ornella Parigi)

Continua a leggere

Omega Dubai Desert Classic: occhi su Tiger Woods FOTO

Tiger Woods torna a giocare sull’European Tour: il campione statunitense, dopo il taglio al suo rientro sul PGA Tour al Farmers Insurance Open, è tra i più attesi al via dell’Omega Dubai Desert Classic, in calendario a Dubai, all’Emirates Golf Club. L’anno scorso vinse Danny Willett che da qua spiccò il volo per poi vincere il Masters.

Dubai – Tiger Woods

Continua a leggere

Matteo Manassero: “Ho sbagliato a forzare lo swing in passato – Ai ragazzi dico: abbiate fiducia e provate il golf” VIDEO

di Sauro Legramandi @Sauro71

Campione in campo e campione fuori dal campo, Matteo Manassero accetta di rispondere a tre domande per il nostro blog qualche minuto della sua golf clinic al The Els Club di Dubai. Due domande arrivano da me, una da un solerte lettore. Il tramite si chiama Ornella Parigi, italiana di Dubai con la passione per il golf (grazie di tutto): lei ha organizzato lunedì pomeriggio la golf clinic e lei ha registrato le risposte. Non conosco Matteo di persona, lui non conosce me: avrebbe potuto rispondere con frasi generiche e non lo ha fatto. Lo ringrazio perché nelle sue parole non c’è nulla di scontato, sentitele.

OAKMONT Matteo Manassero con il suo caddie Job Sugranes nel primo giro dello US Open 2016 all’Oakmont Country Club (foto AFP)

Continua a leggere

Chicco Molinari nei primi 30 al mondo – A Doha “tripletta” per il coreano Wang

Francesco Molinari torna nei primi trenta del World Ranking: l’ottimo 14esimo posto finale ottenuto a Torrey Pines proietta Chicco dal 32esimo al 30esimo gradino nella classifica di merito mondiale. Si tratta di un lento ma costante miglioramento per il più forte italiano degli ultimi anni, reduce da sei mesi al top di forma e risultati. Molinari non si accontenta però: “Il gioco è stato così così” ha scritto a fine gara.

SAN DIEGO (California) Francesco Molinari sulla buca 4 nel giro finale del Farmers Insurance Open a Torrey Pines (foto Afp)

Continua a leggere

Edoardo Molinari riparte bene: settimo in Sudafrica

Ottima prova di Edoardo Molinari, settimo con 275 colpi (71 70 63 71, -13), nel BMW South African Open al Glendower GC (par 72) di City of Ekurhuleni

Edoardo Molinari in azione al PGA Championship a Valhalla

Ha vinto a sorpresa l’inglese Graeme Storm (270 – 69 63 67 71, -18) che ha superato con un par alla terza buca di spareggio McIlroy (270 – 67 68 67 68). E’ il secondo titolo per il 38enne di Hartlepool – arrivato dopo il primo nel 2007 (Open de France) – che gli ha fruttato un assegno di 164.409 euro su un montepremi di 1.035.000 euro.
Continua a leggere

Henrik Stenson giocatore dell’anno Ha vinto BMW International, Open Championship, argento a Rio e Race to Dubai

Se non lui chi? Verrebbe da dire così alla investitura di Henrik Stenson a “Golfer of the Year” secondo l’European Tour. Lo svedese ha impressionato per regolarità nel 2016, una maturità che gli è valsa questo riconoscimento per la seconda volta in quattro anni.

Sweden's Henrik Stenson answers questions from members of the media as he sits with the Claret Jug, the trophy for the Champion golfer of the year at a press conference after winning the 2016 British Open Golf Championship at Royal Troon in Scotland on July 17, 2016. Henrik Stenson won the British Open at Royal Troon on Sunday, pipping Phil Mickelson by producing a major championship record-equalling round of 63 on the final day. The Swede -- who played superbly to finally win his first major at the age of 40 -- led by one overnight and kept his nerve, shooting an eight-under 63 to finish on 20 under par, three shots clear. / AFP PHOTO / ANDY BUCHANAN / RESTRICTED TO EDITORIAL USE

ROYAL TROON – Henrik Stenson e uno sguardo eloquente dopo aver vinto la Claret Jug, il trofeo del British Open Golf Championship (foto Afp)

Continua a leggere