Leona Maguire trascina l’Europa alla vittoria in Solheim Cup

Resta in Europa la Solheim Cup di golf: le ragazze di Catriona Matthew hanno vinto anche l’edizione 2021 giocatasi a Toledo (Ohio) con un punteggio finale di 15-13.

Le europee, che avevano trionfato in Scozia nell’edizione 2019 della competizione biennale, erano già due punti di vantaggio al termine del foursome e del fourball disputati domenica sul campo dell’Inverness Club di Toledo, in Ohio. Nelle scorse ore in programma c’erano i 12 singoli. Al Team Europe bastavano cinque punti totali per confermarsi vincenti.

Le nuove reclute, la finlandese Matilda Castren e l’irlandese Leona Maguire, hanno entrambe ampiamente contribuito a questa vittoria vincendo ciascuna la loro partita, prima che la danese Emily Pederson incoronasse definitivamente l’Europa vincendo contro l’americana Danielle Kang.

 

Nel segno di Leona Maguire

Sugli scudi in particolare l’irlandese Maguire, capace di portare alla causa europea ben 4.5 punti su cinque gare giocate. Mai nessuna rookie era partita così bene in Solheim Cup.

TOLEDO Leona Maguire col trofeo della Solheim Cup dopo la vittoria in Ohio (Foto di Maddie Meyer / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP)

TOLEDO Leona Maguire col trofeo della Solheim Cup dopo la vittoria in Ohio (Foto di Maddie Meyer / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP)

“Ho dato il massimo questa settimana – ha detto Maguire – non avevo più nulla da dare. Non potevo chiedere nulla di più a questa bellissima settimana. Ho avuto due compagne di gioco fenomenali come Georgia Hall e Mel Reid. Mi hanno aiutato. Sono orgogliosa di tutto questo”.


A Nicolai Hojgaard l’Open d’Italia 2021 di golf, Laporta quarto

GOLFANDO SUI SOCIAL:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

Francesco Molinari: “Non ho speranze per la Ryder Cup, vada chi è in forma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *