Olimpiadi di golf femminile, vince Nelly Korda, ancora podio per Lydia Ko

Mone Inami, Nelly Korda e Lydia Ko (Foto di YOSHI IWAMOTO / AFP).

Mone Inami, Nelly Korda e Lydia Ko (Foto di YOSHI IWAMOTO / AFP).

Sabato 7 agosto – Doppietta Usa nel golf a cinque cerchi: Nelly Korda “copia” Xander Schauffele e vince l’oro alle Olimpiadi di golf femminile.

La statunitense si conferma la regina mondiale con un totale di 267 colpi (67 62 69 69, -17) colpi. La numero uno del world ranking si mette al collo la medaglia del metallo più prezioso resistendo alla rimonta di Mone Inami e della neozelandese Lydia Ko, costrette a giocarsi l’argento al playoff dopo aver chiuso con 268 (-16) colpi. Allo spareggio ha la meglio la giapponese che, con un par, si aggiudica il secondo posto. Medaglia di bronzo per Lydia Ko che, dopo il secondo posto di Rio 2016, trova un altro podio storico.

Nelly Korda  (Foto di YOSHI IWAMOTO / AFP)

Nelly Korda (Foto di YOSHI IWAMOTO / AFP).

Giulia Molinaro, la migliore tra le italiane, chiude  46esima con un totale di 286 (75 71 70 70, +2) colpi. Per Lucrezia Colombotto Rosso un  59esimo posto con uno score di 302 (75 74 75 78, +18).

Olimpiadi di golf femminile, il secondo giorno

Giovedì 5 agosto – Secondo giorno ancora con più ombre che luci alle Olimpiadi di golf femminile per l’Italia. Dopo 36 buche Giulia Molinaro è in 49esima posizione a +4 avendo chiuso in par la giornata. Lucrezia Colombotto Rosso è scesa in 55esima posizione, con un totale di +7 (e un + 3 di giornata). 

Nelly Korda (Foto di Kazuhiro NOGI / AFP)

Nelly Korda (Foto di Kazuhiro NOGI / AFP)

In testa al gruppo di sessanta golfiste oggi c’è la numero uno al mondo. Nelly Korda ha messo la freccia con il suo -9 di giornata che la rilancia in vetta con un totale di -13. Due danesi (Nanna Madsen Koerstz e Emily Kristine Pedersen) e una indiana (Adit Ashok) la inseguono staccate di quattro colpi. Quinta Madeleine Sagstrom. 


Olimpiadi di golf femminile, il primo giorno

Mercoledì 4 agosto – Partenza da dimenticare per le italiane alle Olimpiadi di golf femminile: Giulia Molinaro e Lucrezia Colombotto Rosso condividono la 54esima posizione con uno score di 75 (+4). Dopo il primo giro la leader è Madalene Sagstrom, autrice di una prova bogey free chiusa in 66 (-5). La svedese è salita alla ribalta delle cronache l’anno scorso per aver denunciato una violenza sessuale subita

Giulia Molinaro (Foto di Jim WATSON / AFP)

Giulia Molinaro (Foto di Jim WATSON / AFP)

Al Kasumigaseki Country Club la svedese è tallonata dall’americana Nelly Korda (numero 1 mondiale) e dalla indiana Aditi Ashok, entrambe seconde con 67 (-4).

La giornata delle azzurre – Rimpianti per Giulia Molinaro, 31enne di Camposampiero (Padova) che, nella parte finale di gara è inciampata in quattro bogey nelle ultime cinque buche (nel mezzo un birdie alla 16). Gara opposta per la Colombotto Rosso che, dopo un inizio con quattro bogey, nelle back nine ha trovato più continuità realizzando un birdie (alla 10), prima di un altro bogey.

Lucrezia Colombotto Rosso (Foto di Kazuhiro NOGI / AFP).

Lucrezia Colombotto Rosso (Foto di Kazuhiro NOGI / AFP).

Le big – Tra le big buon inizio in Giappone per le sudcoreane. Jin Young Ko, seconda nel world ranking, è quarta con 68 (-3) al fianco della spagnola Carlota Ciganda e della finlandese Matilda Castren. Inbee Park, medaglia d’oro a Rio, e Sei Young Kim sono settime con 69 (-2) al fianco di altre sette proette. Tra loro anche l’americana Danielle Kang. La neozelandese Lydia Ko (argento in Brasile) occupa la 16esima piazza con 70 (-1). Stesso score per le giapponesi Nasa Hataoka e Mone Inami.

Ma che caldo fa – Non solo un campo difficile e preparato alla perfezione con i green molto duri. A rendere tutto complicato è stato anche il forte caldo che ha costretto Jack Fulghum, caddie della statunitense Lexi Thompson (36esima con 72, +1), a rientrare anticipatamente in clubhouse dopo 15 buche giocate per paura di svenire.

Golf History – Storia e collezionismo

GOLFANDO SUI SOCIAL:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

Golf alle Olimpiadi, oro a Schauffele, azzurri lontani dal podio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *