Gare di golf in zona gialla, ora è possibile farle

A quattro giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto Covid, arriva la circolare della Federgolf che tutti aspettavano: in zona gialla è finalmente possibile organizzare di nuovo gare di golf. La missiva è stata inviata a circoli e associazioni nella serata di lunedì 26 aprile. 

Il via libera era auspicato dagli addetti ai lavori e ora scatta la corsa contro il tempo per farsi trovare pronti già nel weekend del Primo Maggio con gare e/o pro am.

Gli amici di Wegolfers.net riportano il testo integrale della comunicazione di Federgolf.

Dopo quella relativa all’abolizione dell’esame delle regole, la Federazione emana quindi un’altra circolare (la numero 16), meno sorprendente della precedente ma davvero molto attesa.

Nel documento sulle gare di golf si legge che:

A decorrere dal 26 aprile 2021 è consentito, esclusivamente per i territori posti in zona gialla, lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva golfistica, nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per lo sport.

 

Dopo attenta analisi della normativa vigente e salvo diverso ed eventuale orientamento dovesse essere fornito dal Dipartimento dello sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si ritengono inclusi nell’espressione qualsiasi attività sportiva golfistica gli eventi, le manifestazioni e le gare (anche sociali e le pro-am) qualora svolte all’aperto e nel rispetto del Protocollo federale.

 

Con riferimento allo svolgimento della quivi riferita attività sportiva dilettantistica è interdetto l’uso di spogliatoi se non diversamente stabilito dalle linee guida di cui al primo periodo.

 

(…)
Per i territori posti nelle zone arancioni e rosse rimangono valide ed efficaci le prescrizioni rese con precedenti provvedimenti legislativi.

Un gran bel passo in avanti dopo mesi di serrate o general play. Ancora una volta tocca a noi ora rispettare le regole (non solo quelle del golf) affinché il golf non si fermi più.


CHE NE PENSI? CLICCA E SCRIVI QUA

Golf News 2021, i circoli italiani raccontano…


Golfando sui social:
La pagina Facebook
– La community (iscriviti al gruppo)

La Superlega è la fotocopia della Premier Golf League, eppure…

2 risposte a “Gare di golf in zona gialla, ora è possibile farle

  1. era l ora……non si è capito il motivo di proibire le gare……fino a dicembre 2020 erano regolarmente organizzate, pur giustamente con tutte le precauzioni, poi in modo insensato lo stop….e da buon italiani raggirato con le general play….

  2. era ora!! era ora!! non ne potevo più di non poter partecipare all’ennesima Coppa del Nonno ed alla millesima Coppa di Latta!!!!!! Non se ne poteva più di poter giocare liberamente senza pagare 20€ di tassa/taglieggio al Circolo a cui già pago 2.300 euro all’anno!! Non ne potevo più di non vedere l’hcp 36 che alla fine della gara se la tira per aver fatto 37 punti. Ero in astinenza del sorteggio finale del cappellino stile “Tugnella” estratto (ma mi raccomando non cumulabile) alla fine della gara!!! Bentornati Tiger Woods in doppia cifra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *