Chi vorresti sulla tua pallina da golf?

Cazzeggiando nella galassia social mi sono imbattuto in una pallina da golf speciale. Su Instagram campeggiava infatti un primissimo piano di una Nike molto particolare. Nessun logo di circolo o nessun segno di riconoscimento scritto a mano con il classico pennarello.

La pallina da golf di Carlos Sainz (foto Instagram).

La pallina da golf di Carlos Sainz (foto Instagram).

La pallina aveva stampata la faccia del suo proprietario, di colui che, driver in mano, stava per colpirla e farla volare parecchie decine di metri in avanti. Il proprietario, in questione, si chiama Carlos Sainz, pilota di Formula 1 del team McLaren.

Il 25enne spagnolo si trova a Sochi in attesa della prossima gara e, in un momento di pausa dalle prove, è corso in campo. Il video si apre con un primissimo piano della pallina col suo volto, poi l’inquadratura si allarga e Sainz lascia partire il suo swing.

Il post si chiude con l’invito a taggare un amico che si vorrebbe stampato sulla pallina.

Il mio nemico sulla pallina da golf?

Una bella trovata quella di mettere la propria faccia sulla pallina. Forse un po’ troppo autoreferenziale.

“E se potessi farlo io che metterei?” mi son chiesto. La risposta non è stata per niente immediata. Sicuramente non il mio volto. Sicuramente non quello di qualcuno che mi sta a cuore perché soffrirei troppo all’idea di colpirlo, anche se in senso metaforico. Forse metterei il viso di un campione di golf, nella speranza che l’effige trasmetta un pizzico (tanto ) di magia alla traiettoria del mio colpo. Forse metterei il viso di chi non sopporto ma rischierei di portarmi nella sacca una pallina diversa dall’altra.

Più probabile l’idea di stamparci il logo di una squadra di calcio a me avversa. In fondo però non sarebbe sportivamente corretto. E quindi resto nel mio dubbio…  (s.l.)

E tu giocatore e appassionato di questo sport? Chi vorresti sulla tua pallina da golf?

CLICCA E SCRIVILO QUA OPPURE SUI NOSTRI SOCIAL

Dai nostri lettori:
Moreno Barbato – Sulla pallina vorrei me medesimo.
Ornella Parigi – Boris e Rahm
Andrea Pauselli – Preferirei il lato B di una modella in modo da ricordare sempre che se la colpisco dolcemente vola meglio 🙂


https://www.instagram.com/p/B21HTcjFtcp/?utm_source=ig_web_copy_link

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *