Jarrod Lyle è morto… “Buon gioco Jarrod”

Jarrod Lyle ha chiuso in par la sua ultima buca. Ora dalla veranda di una clubhouse speciale guarderà colleghi giocare ma soprattutto le sue figlie crescere al fianco di sua moglie. Jarrod Lyle è morto mercoledì sera, stroncato dalla leucemia mieloide che aveva già battuto due volte.

La foto di Jarrod Lyle che ha commosso Instagram

La foto di Jarrod Lyle che ha commosso Instagram

Stavolta purtroppo non c’è buca di playoff. Il 36enne australiano aveva commosso il mondo quando su Instagram aveva la moglie annunciato di sospendere ogni terapia contro quel male bastardo. Lo aveva fatto con una foto su Instagram dove Jarrod salutava le sue figlie, in un abbraccio dal letto di ospedale. Un gesto social a futura memoria affinché tutto il mondo potesse vedere l’amore di un padre per le sue creature.

A dare la notizia la moglie Briony: “Mi si spezza il cuore dire a tutti che Jarrod non è più con noi”. L’ex giocatore del PGA Tour, padre di due bambine di sei e due anni, se n’è andato in punta di piedi, circondato dalla sua famiglia. “Lusi, Jemma e io siamo pieni di dolore e ora dobbiamo affrontare le nostre vite senza il più grande marito e padre che avremmo mai potuto desiderare” ha aggiunto la compagnia di una vita.

Un pensiero per Jarrod Lyle

Gli uomini del mondo del golf saranno certamente sotto shock per la notizia. Era una notizia attesa, era tristemente scontata ma l’istinto di umana sopravvivenza supera spesso la razionalità. Settimana scorsa al Wgc-Bridgestone Invitational tutti avevano giocato con un nastrino giallo sul cappellino. Adesso, senza dubbio, un ricordo per Jarrod scatterà anche nelle prossime ora con il PGA Championship alle porte.

La famiglia aveva chiesto silenzio e rispetto. Impossibile non onorare la memoria di Jarrod Lyle con un “buon gioco Jarrod” ancora più forte.

Segui la pagina Facebook di Golfando… e iscriviti al gruppo.

Jarrod Lyle in fin di vita: l’addio con un abbraccio alle figlie

24 risposte a “Jarrod Lyle è morto… “Buon gioco Jarrod”

  1. Non conosco il golf,ma posso dire che prima di essere un grande campione,e sicuramente un grande uomo e un grande padre.Vedrai che i tuoi figli cresceranno con dei valori importanti.

  2. Addio a te eroe! Non perché sportivo e personaggio famoso! Eroe perché hai postato, vinto, ti sei rialzato e solo dopo una lunga guerra hai dovuto lasciare i tuoi amori più grandi. Resterai sempre con loro sin quando il tuo ricordo sarà vivo nella mente Delle tue donne.

  3. Riposa in pace, la foto con i tuoi piccoli figli testimonia che padre affettuoso eri, veglia dal cielo sui tuoi figli e su tua moglie, un abbraccio a te grande uomo

  4. A volte gli Angeli decidono di fare tappa sulla terra…
    Poi il Signore li richiama in cielo… ma rimangono sempre al fianco di chi hanno amato nella loro esperienza terrena…
    Riposa in pace creatura benedetta…

    • 1) gli angeli non c’entrano (Ecclesiaste 9:11,12)
      2) quando una persona muore semplicemente smette di esistere (Ecclesiaste 9:5,6) in attesa della futura risurrezione che avverrà sulla terra (Atti 24:15, Giovanni 5:28,29)
      3) Signore ha un nome proprio- Geova (Salmo 83:18, Isaia 42:8)

      • Al di là del fatto che ciascuno chiama il proprio Signore con il nome che vuole.. un “commento” del genere, se così si può chiamare, ad una frase dolce che voleva esprimere in buona fede la propria partecipazione a questo doloroso lutto è a dir poco fuori luogo.. Simili prediche si fanno in parrocchia (a chi vuol venire ad ascoltarle) mentre quì si ricorda l’uomo che purtroppo non c’è più.

        • Può scriverle sui social perché ci va in parrocchia a sentire questi psicopatici! Un’ignoranza assurda! Due bimbe perdono il padre e questo parla di Geova!

  5. La morte di un padre di famiglia e un dolore che non ha paragone sopratutto se giunge dopo una lunga lotta contro questi mali tremendi ed insidiosi.
    Nessuno può farsi da parte ed ignorare tutto ciò.
    Da cittadino italiano
    Da padre di famiglia
    Posso fare solo le mie più sentite condoglianze ..ad tutti i famigliari.

  6. Non conosco quest‘uomo, e una foto che spezza il cuore, ma sono a conoscenza di storie simili altrettanto strazzianti che veramente sono andati in punta di piedi senza apparire sui media.
    Loro e le loro famiglie si che sono stati grandi.

  7. Grande uomo, Dio possa farti riposare sereno e aiuterà le sue principesse a crescere con una mamma speciale❤️Ti voglio bene
    Hai finito di soffrire

  8. Anche io ho perso mio marito cinque anni fa x quella malattia brutta che non vogliono sconfiggere trovare cure a date condolianze

  9. Riposa in pace grande guerriero solo un uomo con la U maiuscola poteva fare quello che hai fatto tu. La terra ti sia lieve onore a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *