Lorenzo Scalise e Bianca Maria Fabrizio: dal golf Usa a campioni nazionali Medal

Arrivano dagli Stati Uniti dove studiano nei college appositamente per vincere i Nazionali Medal: Lorenzo Scalise (tesserato per il Milano) e Bianca Maria Fabrizio (Villa Condulmer) si sono aggiudicati dopo una corsa di testa i campionati intitolati ai due grandissimi fratelli che tanto lustro hanno dato al golf italiano, Franco Bevione e Isa Goldschmid.

Lorenzo Scalise Bianca Maria Fabrizio

Bianca Maria Fabrizio

Il Trofeo Franco Bevione

Nel torneo maschile giocato al Golf Club Margara (par 72), Lorenzo Scalise (275 – 62 71 69 73, -13) nel giro finale ha gestito saggiamente i cinque colpi di margine che aveva alla vigilia. Ha concluso così con successo la gara pur cedendo qualcosa a Giacomo Fortini (Cus Ferrara), secondo con 277 (-11), e a Luca Cianchetti (Modena), terzo con 278 (-10).

Più indietro Alberto Castagnara (Lignano) e Davide Longhini (Asiago), quarti con 282 (-6), Francesco Donaggio (Modena), sesto con 285 (-3), e Riccardo Bregoli (Modena), settimo con 286 (-2), e Alessandro Stucchi (Villa Paradiso), ottavo con 287 (-1).

La prima volta di Scalise

Lorenzo Scalise è nato a Vimercate (Monza e Brianza) il 18 luglio 1995 e ha conquistato il suo primo titolo italiano. E’ entrato nel giro azzurro nel 2011, anno in cui ha vinto il Trofeo Raffaele Cacciapuoti. Nel 2013 ha fatto parte della compagine azzurra vittoriosa nel Quadrangolare ed è giusto secondo nel Campionato Nazionale Medal.

Da tre anni studia negli Stati Uniti, presso la University of Tennessee, dove è nel team golfistico. Nei tornei di college è terminato quinto nel Jackrabbitt Collegiate (2015) e nel Bank of Tennessee (2016).  Da incorniciare il suo primo Open d’Italia al Milano.

Lorenzo Scalise Bianca Maria Fabrizio

Lorenzo Scalise

Il Trofeo Isa Goldschmid

Nel campionato femminile al Golf Club Monticello (par 72), Bianca Maria Fabrizio (283 – 69 74 68 72, -5) ha dovuto far appello a tutta la sua esperienza. Con un giro nel 72 del par è riuscita a contenere per un solo colpo il gran ritorno di Carlotta Ricolfi. La tesserata per il Sanremo ha tentato di tutto per mantenere il titolo conquistato lo scorso anno. E’ terminata seconda (284, -4) dopo un ottimo 68 (-4).

Lorenzo Scalise Bianca Maria Fabrizio

Bianca Maria Fabrizio in una foto di repertorio

Tutte in alta classifiche le migliori: terza con 289 (+1) Alessandra Fanali (Marco Simone), quarta con 292 (+4) Benedetta Moresco (Padova), quinta con 293 (+5) Caterina Don (La Margherita), sesta con 294 (+6) Angelica Moresco, quindi le due portacolori dell’Ambrosiano Alessia Nobilio (295, +7) e Clara Manzalini (297, +9).

Quarto titolo per Bianca Maria Fabrizio

Bianca Maria Fabrizio, 23enne di Vittorio Veneto sta completando gli studi negli Stati Uniti, alla Texas A&M University. Quello di ieri è il quarto titolo individuale dopo essersi fregiata di quelli Pulcine (2008), Ragazze Match Play (2010) e Femminile Medal (2011). In maglia azzurra ha vinto lo Slovenian International Ladies Amateur (2012) e ha partecipato a importanti manifestazioni quali Europei e Mondiali.

Si è fatta onore nelle gare di college in Usa dove ha vinto il Sec Womens Championship e il Seminole Match Up (2015) e il Trinity Forest Invitational (2016). (fonte Federgolf)

ROBERTA LITI E ARIZONA STATE UNIVERSITY VINCONO L’NCAA CHAMPIONSHIP

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *