Caddie, GreenGirlsGolf: il lato sexy del golf – FOTO

C’è un caddie per ogni cosa. Ce n’è uno per girare ad Augusta e ce n’è un altro per non passare inosservati. C’è un caddie per abbassare l’handicap e uno che mina il livello di concentrazione in campo. Il secondo è il rischio che corre chi, negli Stati Uniti, decide di ingaggiare una ragazza di GreenGirlsGolf per giocare 18 buche.

caddie

Golf Green Girls in una foto di gruppo

“Le nostre ragazze sono affascinanti, belle e conoscono questo sport e le sue regole” si legge nella descrizione del servizio online. Tra un green fee e l’altro, queste giovani hanno nel curriculum anche esperienze diverse. All’occorrenza lavorano come hostess sia in eventi sportivi che in diverse iniziative di beneficenza.

caddie

Golf Green Girls

Caddie, da passione a professione

L’idea è di Sophia Manolis. “Il progetto è nato dopo aver lavorato come professionista in alcuni percorsi privati” spiega a Golfando.  “Così – dice – ho pensato che trasformare la mia passione in una forma di business fatto di ragazze belle e brave su un campo da golf”.


Green Girls Golf


Weekend dopo weekend il giro di clienti si è allargato. Adesso GreenGirlsGolf va a gonfie vele: “Ho sedici ragazze in servizio – rivela Sophia – e il numero crescerà ancora. Apro una filiale in Arizona. Qualcuna di loro ha giocato a golf al college, qualcun’altra no”.

Al momento sono quattro i pacchetti prenotabili online (Basic, Plus, Premium e Party). Per saperne di più basta cliccare qua.

E TU? CLICCA E SCRIVI IL TUO

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF – SPECIALE – IL SELFIE DEI VIP