Rafa Nadal: “Gioco a tennis, il golf può attendere”

Nonostante giochi 3 di handicap, Rafa Nadal tiene lontano il campo da golf: il campione spagnolo da Melbourne ha ribadito la ferma intenzione di restare un tennista e non diventare (per ora) un golfista.

MELBOURNE – Rafael Nadal in allenamento (foto Afp)

Il vincitore di 14 prove del Grande Slam, 31 anni il prossimo
3 giugno, lo ha detto chiaro e forte alla vigilia degli Australian Open.

“Se non sentissi di essere ancora competitivo, e con questo intendo potermi ancora battere per i traguardi che ho inseguito negli ultimi 10 anni allora probabilmente sarei a giocare a golf o a casa (sull’isola di Maiorca) a pescare. Ma io sono onesto e sono qui perché credo di poter lottare per ciò che mi motiva veramente”, ovvero la vittoria.

E tutto questo nonostante un 2016 che lo ha visto alle prese con diversi infortuni e lunghi periodi di inattività. Così Nadal, alla domanda se ora riesca a giocare senza dolore, ha risposto: “Cosa significa dolore? Mica sono ferito. Senza dolore è stato molto tempo fa”.

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM

NEWS DI GOLF IN BREVE: CLICCA, LEGGI E SEGNALA LA TUA

STORIE DI GOLFLE BELLE DEL GOLF – GUARDA LE FOTO

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

“GIOCO A GOLF PERCHE’… ” CLICCA E FINISCI LA FRASE

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF – SPECIALE – IL SELFIE D

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *