Brad Luiten gioca 237 buche in 12 ore: entra nel Guinness World Record

La prossima volta che richiamate o venite richiamati per la lentezza in campo pensate a Brad Luiten, un maratoneta neozelandese che ha unito, a fin di bene, la passione per la corsa a quella per il golf. Luiten ha stabilito il nuovo record mondiale di buche giocate: in dodici ore ne ha giocate qualcosa come 237, l’equivalente di tredici gare.

 Brad Luiten

AUCKLAND – Brad Luiten durante la “maratona golfistica”

Per rendersi conto dell’impresa è sufficiente pensare a quanto tempo impieghiamo per portare a termine 18 buche, anche in un giro di pratica.

Brad Luiten

AUCKLAND – Luiten e la moglie Nina

Luiten (handicap 11) ha superato di 12 buche il record precedente. Complessivamente ha percorso quasi cento chilometri in mezza giornata.

Brad ha corso in memoria di un amico scomparso lo scorso anno per un tumore all’intestino. “Ho voluto sensibilizzare gli australiani su questo tipo di cancro – ha detto – e chiedere loro una mano nella raccolta fondi per Bowel Cancer Nz“.

Il maratoneta ha iniziato la sua corsa verso il Guinness dei Primati alle 7.40 dell’11 dicembre con al fianco la moglie Nina e non si è più fermato: sempre e solo con un ferro sei in mano ha chiuso le 237 buche dell’Helensville Golf Club di Auckland una dopo l’altra.
Gioca 237 buche in 12 ore col ferro 6: l'australiano Brad Luiten nel Guinness #golf Condividi il Tweet

 

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *