Rocca Day Junior tra giovani, golf e fairplay

Una domenica nel verde della Franciacorta con una mazza da golf in mano ma senza pensare troppo a tee shot e buche. Alla vigilia, potremmo descrivere così la prima volta del Rocca Day Junior, una giornata al fianco di Costantino che, dall’alto del suo passato, pensa al futuro di bambini e ragazzi.
roccadayjunior
L’iniziativa va in scena al golf di Franciacorta (terra bresciana di Rovato) e all’evento – realizzato con il sostegno dell’Istituto per il Credito Sportivo e il patrocinio del Comitato Lombardo di Federgolf – possono partecipare appassionati dagli otto ai sedici anni.

Guest star della giornata sarà la pro Veronica Zorzi.

Il successo del Rocca Day è una garanzia per la buona riuscita della giornata.

“I bambini e i ragazzi di oggi sono i giocatori del domani – spiega il campione bergamasco – e sin da questi momenti hanno bisogno di sentirsi importanti. Allo stesso tempo devono essere educati a giocare rispettando regole ed etichetta: il divertimento passa attraverso il rispetto verso se stessi, verso il campo e verso gli altri giocatori”.

Rocca sarà quindi presente non solo per spiegare qualche segreto ai giovanissimi giocatori ma anche per parlare di fairplay e correttezza in uno sport dove non sono previsti arbitri: la sua particolare storia golfistica (da caddie al golf dell’Albenza fino all’élite del golf mondiale degli anni ‘90), potrà essere da stimolo nel porsi obiettivi futuri da raggiungere con onestà e tenacia.

IL PROGRAMMA – Accoglienza fissata per le 9.30 e a seguire la divisione degli stessi ragazzi in due gruppi. Mentre la metà di loro si cimenterà in una gara su nove buche stableford, gli altri parteciperanno alla golf clinic con Rocca.

Una breve pausa per il pranzo e i due gruppi si invertiranno nelle attività. Intorno alle 17 i vincitori delle varie categorie (Under 12, Under 14 e Under 16 maschile e femminile) si cimenteranno in uno skills contest sulla buca 9, accompagnati da Rocca.

Due speciali premi Fair Play (maschile e femminile), offerti dall’Istituto per il Credito Sportivo, decreteranno infine i due migliori interpreti dello Spirit of the Game.

La giornata si concluderà con la premiazione, seguita da una lauta merenda e un piatto speciale preparato dalla vincitrice di Masterchef Junior Emanuela Tabasso, 11 anni, una coetanea tutta grinta e talento che ha già conosciuto le luci della ribalta. (s.l.)

Per informazioni clicca qua

SEGUI GOLFANDO SU FACEBOOK E SU TWITTER @GOLFTGCOM

NEWS IN BREVE: CLICCA E SEGNALA LA TUA

STORIE DI GOLF

LE BELLE DEL GOLF – GUARDA LE FOTO

LE LEZIONI DEL MAESTRO FERRUCCIO CROTTI

IL GOLF NELLA TESTA: PARLA LA MENTAL COACH SONJA CARAMAGNO

GIOCHI ANCHE TU? CLICCA E FINISCI LA FRASE: “GIOCO A GOLF PERCHE’…”

“GIOCO A GOLF PERCHE’…” – IL RACCONTO DEI LETTORI

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF

IMBUCATO SPECIALE – IL SELFIE DEI PRO

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *