Diana Luna inizia la corsa verso le Olimpiadi di #rio2016

Comincia in Nuova Zelanda la lunga campagna olimpica di Diana Luna. La proette romana punta a conquistare un posto per Rio 2016 e per farlo ha bisogno di una serie di ottimi risultati, meglio se arriverà anche una vittoria. Ad oggi infatti tra le sessanta giocatrici con un biglietto per le Olimpiadi ci sono Giulia Sergas e Giulia Molinaro. Il limite per la qualificazione è fissato all’11 luglio.

Diana Luna

Diana Luna

La rincorsa di Diana Luna parte dall’Isps Handa New Zealand Women’s Open, gara d’apertura del Ladies European Tour 2016 sul percorso del Clearwater Golf Club, a Christchurch.

Il montepremi è di 200.000 euro.

Data la determinazione con cui la Luna vuole conquistarsi il pass per Rio c’è da ritenere che sia già a buon punto con la preparazione e quindi in grado di competere per l’alta classifica.

Al Clearwater Golf Club difenderà il titolo la neozelandese Lydia Ko, numero uno mondiale, che tra le numerose avversarie dovrà guardarsi in particolare dalle australiane Stacey Keating, Rebecca Artis e Sarah Kemp, dalle danesi Emily Pedersen e Nicole Broch Larsen, dalle francesi Gwladys Nocera e Valentine Derrey e dalla svedese Caroline Hedwall.

Fonte: Federgolf

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *