GIOCO A GOLF PERCHE’/5

La mia prima volta… con la pallina – di Riccardo Amante

Essere tifoso dell’Inter e molto dura ed esasperato una volta ho giurato che non ci qualificavamo contro il Lugano mi davo al golf ( cosa che non sapevo nemmeno cosa fosse avevo solo visto una pagina dove c’era scritto che Rocca aveva battuto Tiger Woods). Naturalmente il Lugano si è qualificato e io, da buon siciliano, mantengo le promesse.

Ho quindi cercato il campo pratica più vicino e ci sono andato. C’era un maestro argentino ho chiesto se potevo tirare qualche colpo: lui, gentilissimo, mi ha fatto vedere e mi ha messo in mano un ferro 7  e la prima pallina l’ho spedita a 105 metri.  Così anche la seconda e la terza… Al che il maestro pensava che lo stessi prendendo in giro: ma da quel momento è stato amore a prima vista con questa pallina

Ho fatto poche lezioni poi subito in campo.  Già, il campo mi rilassa, mi diverte, mi eccita, mi emoziona… non mi arrabbio mai. Ci sono solo io e il campo, quelle cinque ore che passo sul fairway mi estraneo dal mondo.
Attualmente sono 15.5 di hp, penso di non poter scendere di più però credetemi ogni volta è come se fosse la prima volta.

Buon golfando by Riccardo

LE PUNTATE PRECEDENTI

GIOCHI ANCHE TU? CLICCA QUA E FINISCE LA FRASE: GIOCO A GOLF PERCHE’…

SEGUI “GOLFANDO” SU FACEBOOK

“GIOCO A GOLF PERCHE'”- SCRIVILO AL NOSTRO BLOG

IMBUCATO – IL SELFIE DEL GOLF

IMBUCATO SPECIALE – IL SELFIE DEI PRO

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *